Attrezzatura
Biologia-Mar Rosso
Barracuda
Balestra picasso
Balestra striato
Balestra titano
Carango pinne blu
Cernia dei coralli
Cernia pavone
Murena gigante
Murena grigia
Pesce angelo imperatore
Pesce angelo maculato
Pesce angelo reale
Pesce chirurgo sohal
Pesce coccodrillo
Pesce falco
Pesce farfalla auriga
Pesce farfalla bandiera
Pesce farfalla fasciato
Pesce farfalla mascherato
Pesce istrice
Pesce napoleone
Pesce pagliaccio
Pesce palla stellato
Pesce pappagallo bicolore
Pesce pappagallo camuso
Pesce pappagallo rugginoso
Pesce pietra
Pesce pipistrello
Pesce scorpione
Pesce vetro
Trigone e macchie blu
Biologia-Mar Mediterraneo
Biologia-Pesci d'acqua dolce

 

Cernia dei coralli (Cephalopholis miniata)

Cernia dei coralli (Cephalopholis miniata)
fam. Serranidae

 

Habitat

Barriera corallina e pendio esterno del reef, da 2 a 150 m. ╚ piuttosto territoriale e si trova in aree particolarmente ricche di vita, in prossimitÓ di anfratti e grotte.

 

Caratteristiche

Si tratta di una delle pi¨ comuni cernie del Mar Rosso e raggiunge i 40 cm. Il corpo Ŕ affusolato con una bocca molto ampia, le pinne dorsali e anali sono leggermente arrotondate. La colorazione, decisamente vivace, rosso-arancio con piccole macchie blu ocellate sparse su tutto il corpo tende a scurirsi negli esemplari adulti. Tende a diventare gregaria nel periodo riproduttivo, costituendo harem composti da un maschio e diverse femmine (fino ad una dozzina). Si nutre di piccoli pesci che caccia al tramonto e all'alba.